STORIA

Nel 2018 l’ Edelweiss ha festeggiato i suoi primi  65 anni.

E’ nata nell’Oratorio di S. Fereolo su iniziativa di un gruppetto di appassionati per rendere possibile una attività calcistica di molti ragazzi. Passione e voglia di fare animava tutti anche se le disponibilità erano modeste.
Allora (era il 1953) i dirigenti si tassavano mensilmente per reggere la baracca.

Il primo presidente è stato Don Piero Ghidoni, il segretario cassiere Ugo Rota. Dal 1956 la storia del sodalizio marcia di pari passo con Lodovico Chiesa che, entrato alla costituzione quale consigliere, assume la presidenza, carica che ha detenuto fino alla stagione 2006/07.
Cinquant’anni di impegno con solo una breve parentesi nel 1974-75 quando fu presidente Erminio Pezzini. Chiesa, per la meritevole militanza nel mondo sportivo giovanile, merita il plauso degli sportivi.
E’ bene mettere altre si in luce come molti degli attuali dirigenti della società,abbiano iniziato il loro impegno 3-4 lustri fà e tuttora continuano.
Il segreto di questa longevità di conduzione segretaria sta nei rapporti di amicizia instaurati fra tutti, amicizia ed identità di vedute nel modo di recepire l’attività sportiva:un’attività che ha una spiccata caratterizzazione sociale. Sempre con i giovani (ed i giovanissimi) senza che mai la crescita tecnica sia disgiunta da quella morale e civile.

Dalla stagione 2007/08 alla Stagione 2010/2011 il presidente è stato il Dott. Antonio Scaramuzza.
Il Presidente dalla stagione 2011/12 è stato invece Paolo Nazzari.

Il 60° di Fondazione dell’Edelweiss sarà ricordato anche per il nuovo organigramma deliberato dall’Assemblea dei Soci. Cecchi Gianfranco è stato votato come nuovo Presidente (il settimo della storia) e sostituisce Nazzari Paolo che, nonostante pressanti impegni di lavoro, ha profuso con entusiasmo nell’ultimo anno, ogni sforzo per far sempre più grande la nostra Società.

Maturate le condizioni per un passaggio di consegne l’Assemblea, all’unanimità, ha designato Gianfranco all’alta carica; non un novellino bensì uno storico Dirigente che, prima come giocatore e successivamente come Cassiere, ha seguito con passione le nostre vicende sportive.

A lui vanno le congratulazioni di tutti noi e l’augurio di raggiungere gli obiettivi che da sempre ci siamo prefissi: far crescere i ragazzi ed educarli in un ambiente sano che sa trasmettere i veri valori che contano nella nostra realtà e cioè amicizia, rispetto dell’avversario e delle regole, passione nell’impegno per una costante crescita tecnico-sportiva.

ORGANIGRAMMA

Presidente: Cecchi Gianfranco
Vice Presidente: Nazzari Paolo

Consiglio Direttivo:
Cecchi Gianfranco, Nazzari Paolo, Bignami Natale, Bignami Cristian, Andena Andrea, Soresini Massimo, Gaudenzi Clemente, Lazzari Francesco, Cinquetti Giacomo.

Direttore Sportivo: Nazzari Paolo

Responsabile Settore Giovanile: Bignami Natale
Responsabile Sett. Dilettanti: Farfarini Tiziano